Logo Scopri La Sicilia
image_pdfimage_print

1 Giorno: PALERMO

Arrivo in città e proseguimento per l’Hotel. Arrivo, sistemazione nelle camere riservate con servizi privati. Pranzo libero. A dare il benvenuto nella nostra meravigliosa isola, sarà il suo capoluogo: Palermo. Il Tour guidato inizia con la visita esterna del Palazzo Reale o dei Normanni (opzione interno), il Palazzo è sede dell’ARS, Assemblea Regionale Siciliana, Parlamento annoverato tra i più antichi d’Europa; all’interno del complesso si trova la Cappella Palatina o Cappella di Palazzo, commissionata dal primo sovrano cattolico di Sicilia, Ruggero II. Attraversando Porta Nuova “l’antica entrata della città” e percorrendo il Cassaro si raggiungerà la Cattedrale, che vanta fra le parti normanne, l’abside esterna sul lato orientale, in cui non manca un tocco arabo orientaleggiante vivacizzato da tarsie laviche ed archetti intrecciati (visita interna gratuita, costo extra Tetti, Tombe, Cripta, Tesori, sotterranei e absidi). Proseguendo per il Cassaro si raggiungerà Piazza Bologni che prende la denominazione dalla famiglia Beccadelli Bologna, una famiglia che, per le sue innumerevoli proprietà e ricchezze, mutò il cognome dal singolare al plurale; al centro della piazza campeggia la statua di Carlo V. Seguono i 4 Canti che dividono la città in 4 mandamenti o distretti, notevole capolavoro barocco, Piazza Pretoria dove ha sede il Palazzo delle Aquile, chiamata anche Piazza della Vergogna per la presenza di statue che si presentano scoperte, di fronte e davanti alle due suddette chiese cristiane, Piazza Bellini o antico piano di San Cataldo, che era in età medievale, il centro civico della città e dal XIII secolo sede della Corte Pretoriana di Palermo prima che venisse edificato il Palazzo Senatorio. Su questa piazza prospettano 3 chiese: Santa Caterina, Chiesa della Martorana, Chiesa di San Cataldo. A seguire si raggiungerà Piazza Verdi per la visita dell’esterno del Teatro Massimo, terzo teatro per grandezza, d’Europa, opera dei Basile. La facciata è preceduta da un’imponente scalinata, ai lati, nella quale sono posti due leoni in bronzo, sormontati dalle figure che rappresentano la Tragedia e la Lirica. Il tour si concluderà con la visita del mercato del Capo tra i piu’ antichi di Palermo, simile ad un souk arabo, una visita tra sapori, colori, suoni e rumori di una Palermo multietnica e suggestiva. Durante la visita si potranno degustare i prodotti tipici dello street food locale: le classiche panelle, di farina ceci, fritte, le crocchette di patate, lo sfincione, il cannolo e tant’altro che sicuramente non deluderà il palato. Cena in Hotel o in Ristorante. Pernottamento.

2 Giorno. BAGHERIA/ASPRA
Dopo la prima colazione, sistemazione in Bus GT e partenza per Bagheria, definita la città delle Ville per la loro quantità e notevole importanza, conosciuta anche per il celebre film “Baaria” del regista Giuseppe Tornatore, bagherese di nascita. Il Tour guidato inizierà con la visita di Villa Cattolicaedificata nel 1736 dal principe di Cattolica Eraclea, Francesco Bonanno. Nel 1973 Renato Guttuso donò molte sue opere al comune di Bagheria, che creò all’interno del piano nobile della villa un museo a lui dedicato. Il Comune acquisì definitivamente la villa nel 1988 e due anni dopo, posizionò al suo interno un sarcofago monumentale per ospitare le spoglie del pittore, trasformandola ufficialmente nel “Museo Renato Guttuso”. Si proseguirà con la visita di Villa Palagonia. Superba ed eccentrica villa che, già nel Settecento, venne visitata da illustri viaggiatori, considerata come il luogo più originale che esista al mondo e famoso in tutta Europa”. Pranzo libero. Dopo pranzo proseguimento per Aspra piccola borgata marinara situata alle porte di Bagheria, dove si visiterà il Museo delle Acciughe, conosciuto oramai da molti. L’istituzione del “Museo dell’Acciuga”, è un riconoscimento a questo piccolo pesce che ha regalato e continua a regalare ad Aspra una grande popolarità nel mondo. Nato con lo scopo di cercare di recuperare e difendere la tradizione della conservazione dell’acciuga salata, grazie ad un’accurata ricerca di materiale e documenti storici. All’interno del Museo, una mostra fotografica, dal titolo Immagini di vita nel tempo, ci restituisce un frammento della storia di Aspra e delle sue tradizioni marinare. Seguirà la degustazione dello Sfincione Bagherese. Cena in Hotel o in Ristorante. Pernottamento.

3 Giorno: MARSALA / PALERMO
Prima colazione e partenza per Marsala, città conosciuta per lo sbarco storico dei mille, per il vino, il sale ed i suoi mulini. Arrivo, incontro con la guida e inizio della visita: Porta Garibaldi, e “Porta Nuova, ossia le due porte rimanenti della città (in principio erano 4), Via XI-Maggio, affettuosamente chiamata il Cassaro, la via principale di Marsala; l’elegantissima Piazza della Repubblica cuore della città, dove si trova il Palazzo Comunale col suo porticato. LAntico Mercato del Pesce”, che alla sera si trasforma magicamente in un polo del divertimento, con numerosi localini dove poter bere e mangiare qualcosa fino a tardi. Il Museo Archeologico Regionale Lilibeo ex Baglio Anselmi; qui si può ammirare, tra le altre cose, il relitto di una nave punica e di una nave romana. Successivamente si visiterà una nota cantina con degustazione di 3 marsala accompagnati da piccoli abbinamenti gastronomici. Pranzo libero. Dopo pranzo Tour guidato della Laguna, dalle saline alla strada Fenicia sommersa. La circumnavigazione comprende: la vista panoramica della Riserva dello Stagnone e delle sue 4 Isole che la caratterizzano (Isola di Scuola, Isola Lunga, Isola di Santa Maria e l’isola di Mozia); (durata del tour 1 ora). Sarà possibile, su richiesta, visitare l’Isola di Mozia con un costo extra d’ingresso). Rientro a Palermo. Cena in Hotel o in Ristorante. Pernottamento.

4 Giorno: CASTELBUONO / CEFALU’
Dopo la prima colazione partenza alla volta di Castelbuono fondata dai Bizantini. Il tour guidato comprende il centro storico; l’interno del Castello Medievale dei Ventimiglia, fondato nel 1316, sul colle di S. Pietro, dal Conte Francesco I Ventimiglia, su una costruzione bizantina. Al suo interno vi è una preziosa cappella dedicata a S. Anna, patrona del paese, adornata in tutte le pareti, di magnifici stucchi dei fratelli Giuseppe e Giacomo Serpotta; l’interno della Chiesa Matrice Vecchia(Duomo) (escluso la Cripta), risalente al XIV secolo. La costruzione ha subito nel corso del tempo diversi rimaneggiamenti e attualmente mescola diversi stili. Il prospetto della chiesa è adorno di un portale gotico-catalano con orlatura a foglie rampanti, e di un portico a tre arcate a tutto sesto del XVI secolo, che, originariamente, girava anche sul fianco della quarta navata. Alle tre navate della chiesa, alla fine del XV secolo ne venne aggiunta una quarta, con soffitto a cassettoni con trabeazioni che poggiano su mensole scolpite. Sulle colonne sono stati scoperti i frammenti di affreschi trecenteschi con figure di santi e di martiri. Un frammento di pittura a encausto rappresentante “lo Sposalizio di Santa Caterina”, di scuola siculo-toscana si conserva accanto alla porta della sacrestia. Durante la passeggiata per il centro storico tra le 10:30 e massimo le 11:00 sarà possibile incontrare gli asinelli spazzini, che vengono utilizzati per la raccolta differenziata nel centro abitato (spiegazione dell’utilizzo e delle caratteristiche). Durante il percorso si potrà osservare la Fontana della Venere Ciprea, una delle perle della città, costituisce un’opera monumentale di notevole importanza artistica la cui bellezza si esprime nelle forme marmoree. Durante le visite i partecipanti potranno degustare gratuitamente i prodotti tipici del luogo, come i famosi panettoni prodotti dalla Famiglia Fiasconaro, esportati in gran parte dei paesi del mondo, i liquori, ecc. Pranzo libero. Pomeriggio: Continuazione per la visita guidata di Cefalù, che comprende: il quartiere Ebraico; Porta Giudecca”; “la Porta Pescara; il lavatoio medievale, il Duomo in stile Arabo Normanno realizzato nel XII secolo da Ruggero II, primo re Normanno di Sicilia. Rientro a Palermo. Cena in Hotel o in Ristorante. Pernottamento.

5 Giorno: PALERMO
Prima colazione. Sistemazione dei Bagagli. Tempo libero e partenza per raggiungere la propria sede. Fine dei nostri servizi.

Programma modificabile e quotazioni su richiesta, sia per individuali che per gruppi.

N.B. In merito agli orari di arrivo dei partecipanti il programma potrebbe subire variazioni.